Pubblicato: 18/12/2018
Condividi:

Abbiamo ripetutamente denunciato il deplorevole comportamento antidemocratico degli attuali governi polacchi e ungheresi. Al contempo, abbiamo promosso la condanna del Parlamento europeo per le loro azioni. Il gruppo S&D è stato fondamentale per ottenere il voto favorevole all’avvio di una procedura contro l'Ungheria, che potrebbe portare a sanzioni e alla sospensione del diritto di voto in risposta alle violazioni dei diritti fondamentali dell'Ue.

Il nostro gruppo ha svolto un ruolo strategico nella formazione di una vasta maggioranza in Parlamento contro la violenza neofascista in Europa, denunciando l'aumento della violenza di estrema destra e condannando la normalizzazione di queste ideologie e altre forme di intolleranza.

Il futuro dell'Unione è importante per noi e abbiamo aperto la strada nel definire un futuro chiaro per le istituzioni dell'Ue. Abbiamo anche lavorato per aumentare la trasparenza e migliorare la legittimità democratica.

Other achievements

Guarda le nostre ultime azioni

Comunicati stampa

Conservatori e liberali bloccano gli approfondimenti sul conflitto d’interesse di Breton

Audio-video

Hearing of Maroš Šefčovič, vice-president-designate for Interinstitutional Relations and Foresight

Comunicati stampa

Šefčovič inaugura le audizioni dei Commissari raccogliendo ampio sostegno dal Parlamento