Il nostro lavoro sullo sviluppo

L'Unione europea è il maggior donatore di aiuti internazionali nel mondo. Il gruppo S&D sta spingendo affinché l'Ue mantenga la sua leadership globale e il suo forte impegno per i programmi di sviluppo e per un'efficace assistenza umanitaria. Stiamo anche lavorando duramente per garantire che tutte le politiche dell'Ue, interne ed esterne, siano coerenti con questi obiettivi, in settori come l'agricoltura e il commercio internazionale, e attraverso politiche come la tracciabilità dei minerali provenienti da zone di conflitto e le pratiche socialmente responsabili nel settore dell'abbigliamento. È nostro dovere costruire un futuro in cui nessuno sia lasciato indietro.

I nostri risultati

Siamo stati determinanti nel definire un'agenda ambiziosa dell'Ue nella politica di sviluppo. Il nuovo consenso europeo e interistituzionale sullo sviluppo conferma importanti principi chiave, come la lotta alla povertà e alle disuguaglianze, la necessità di affrontare le radici della migrazione e il progresso rispetto agli obiettivi per uno sviluppo sostenibile e inclusivo. Abbiamo ottenuto la corretta attuazione di questi principi nel Fondo europeo per lo sviluppo sostenibile, mobilitando ulteriori investimenti per l'Africa e i Paesi limitrofi.

Le nostre priorità

Implementazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG)

La massima priorità del gruppo S&D nel campo della politica di sviluppo è il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite entro il 2030, in particolare quelli che prevedono l'eliminazione della povertà e delle disuguaglianze globali. I 17 obiettivi definiti nel documento “Trasformare il nostro mondo - l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile” sono i driver della politica di sviluppo internazionale dell'Ue da attuare attraverso obiettivi economici, sociali e ambientali sia all'interno che all'esterno dell'Ue.

Nuovo Consenso europeo sullo sviluppo

Il Consenso sullo sviluppo rappresenta il quadro per la strategia di sviluppo dell'Unione europea. Se vogliamo garantire progressi reali verso la realizzazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile, dobbiamo inquadrare le politiche attraverso il Consenso europeo sullo sviluppo per definire come porre fine alle disuguaglianze e proporre nuovi programmi radicali per raggiungere questi obiettivi.

Abbiamo numerose priorità e sfide diverse rispetto a quelle del passato, ma dobbiamo essere molto chiari sul fatto che il ruolo della politica di sviluppo è innanzitutto quello di combattere la povertà per affrontare le cause profonde delle sfide globali come la migrazione e l'instabilità.

Formazione scolastica

L'istruzione svolge un ruolo chiave nell'eliminazione della povertà e delle disuguaglianze e nella prevenzione delle crisi umanitarie provocate dall'uomo.

75 milioni di bambini in tutto il mondo non vanno a scuola a causa di emergenze, ma meno del 2% degli aiuti umanitari globali è destinato all'istruzione.

I deputati S&D hanno lottato duramente per rendere l'istruzione nelle aree di conflitto una priorità internazionale attraverso la nostra campagna EDUCA. L'Ue ha accettato di destinare il 6% del suo bilancio per gli aiuti umanitari del 2017 al finanziamento dell'istruzione per i bambini coinvolti nei conflitti.

Questo impegno significa che oltre 4 milioni di bambini in 47 paesi hanno già avuto accesso all'istruzione..

Il gruppo S&D continuerà a chiedere maggiori azioni per garantire l'accesso all'istruzione per tutti.

Eurodeputati coinvolti

NEUSER Norbert
Vicepresidente
Germania
BULLMANN Udo
Coordinatore
Germania
GONZÁLEZ Mónica Silvana
Membro
Spagna
MAJORINO Pierfrancesco
Membro
Italia
TARABELLA Marc
Membro
Belgio
INCIR Evin
Membro sostituto
Svezia
LÓPEZ AGUILAR Juan Fernando
Membro sostituto
Spagna
PALMER Rory
Membro sostituto
Regno Unito
TOIA Patrizia
Membro sostituto
Italia
ZORRINHO Carlos
Membro sostituto
Portogallo

Guarda le nostre ultime azioni

Audio-video

S&Ds: Fully confident Jutta Urpilainen will do an outstanding job as Commissioner in implementation of Sustainable Development Goals and fight against poverty

Comunicati stampa

S&D: piena fiducia a Jutta Urpilainen e nel lavoro d’implementazione degli SDG e lotta alla povertà che svolgerà da Commissario

Comunicati stampa

Udo Bullmann leader S&D: investire per fare del Sud Europa un volano di sviluppo sociale e sostenibile

Position papers

Position paper
Pubblicato:
S&D GROUP POSITION PAPER FOR A RENEWED AFRICA-EU PARTNERSHIP
Position paper
Pubblicato:
DOCUMENTO DI POSIZIONE DEL GRUPPO S&D SULLA MIGRAZIONE E L'ASILO
Position paper
Pubblicato:
S&D Position Paper on Europe 2020 strategy - A review for success
Position paper
Pubblicato:
EU cohesion policy - an investment tool for the benefit of EU citizens
Position paper
Pubblicato:
Verso un'unione Digitale - La Nostra Visione Progressista
Position paper
Pubblicato:
Sustainable development agenda post-2015
Position paper
Pubblicato:
Verso un’Unione Energetica
Position paper
Pubblicato:
DEVE (Development) policy paper for development and humanitarian aid priorities 2014-2019
Position paper
Pubblicato:
10 demands to fight social dumping and protect all workers

Related documents

Documenti correlati
Pubblicato:
S&D Group mandate paper : Sustainable Development Agenda Post-2015
Documenti correlati
Pubblicato:
DEVE Policy Paper for Development and Humanitarian Aid Priorities 2014-2019