Condividi:

Nel giorno in cui la Commissione lancia la procedura d’infrazione contro il Regno Unito per aver violato l’Accordo d’uscita dall’Unione, il Parlamento europeo dimostra di aver preso molto seriamente la violazione della legge e la rottura del patto di fiducia da parte del governo britannico. I leader dei partiti politici hanno dato il proprio assenso affinché sia Pedro Silva Pereira, rappresentante S&D nel gruppo di coordinamento sul Regno Unito e la Brexit, a curare e condurre una relazione focalizzata sull’implementazione dell’Accordo di uscita.

Pedro Silva Pereira, vicepresidente del Parlamento europeo e rappresentante e relatore S&D sull’UKCG, ha dichiarato:

“Stiamo parlando di qualcosa di molto serio. L’Ue e il Regno Unito hanno impiegato anni di negoziati per raggiungere un accordo sulla Brexit, e il Protocollo sull’Irlanda e l’Irlanda del Nord è cruciale per la pace, la stabilità e la conservazione dell’Accordo del Venerdì Santo.

“L’accordo, firmato dal governo britannico solo pochi mesi fa, garantisce anche la protezione dei diritti dei cittadini dell’Unione e del Regno Unito. In qualità di relatore mi spenderò per una piena e adeguata implementazione dell’accordo. Oggi, la Commissione ha agito in modo del tutto corretto intraprendendo un’iniziativa legale contro il governo britannico e il Gruppo S&D appoggia ogni misura appropriata per garantire che l’accordo sia rispettato”.

Eurodeputati coinvolti

SILVA PEREIRA Pedro
SILVA PEREIRA Pedro
Membro
Portogallo

Contatti stampa S&D

Macphee Ewan
MACPHEE Ewan
Press Officer
Regno Unito

Notizie correlate

Comunicati stampa
Roma, 3 maggio - #Progressives4Europe: l’evento che inaugura il dibattito progressista per la Conferenza sul futuro dell’Europa
Comunicati stampa
S&D riconosce le riforme giudiziarie di Malta e chiede d’assicurare alla Giustizia i responsabili dell’assassinio di Daphne Caruana Galizia
Comunicati stampa
S&D discute le liste transnazionali e gli Spitzenkandidaten per le elezioni 2024