Condividi:

Giovedi’ 15 giugno 2017 le tariffe di roaming saranno abolite in tutta l’Ue. Con l’approvazione di tariffe di roaming più basse tra gli operatori, i Socialisti e Democratici sono riusciti a far passare l’ultima parte della legislazione necessaria per abolire il roaming per i consumatori Ue. Da giovedi’, chiamate, sms e traffico dati pagati attraverso ricariche o contratti telefonici nel proprio paese potranno essere utilizzati senza costi extra nel resto dell’Ue.

Il presidente del gruppo S&D Gianni Pittella dichiara:

“Dopo questo giovedi’, saremo tutti un po’ più europei. Invece di disattivare il traffico dati quando viaggiamo o pagare bollette salate al ritorno a casa, potremo chiamare i nostri amici dalla spiaggia, guardare un video all’aeroporto o twittare da una conferenza all’estero pagando lo stesso prezzo che pagheremmo a casa. Questa è l’Europa che i cittadini vogliono e di cui sono fieri. Una Europa che porti reali benefici alle vite dei cittadini. Una Europa capace di affrontare le nuove sfide e le nuove tecnologie.

“Quando i Socialisti e Democratici hanno chiesto la fine delle tariffe di roaming alcuni anni fa, abbiamo incontrato la ferrea opposizione dei governi nazionali, delle imprese e dei conservatori. Dopo 10 anni di battaglie, le tariffe di roaming sono ora finalmente un ricordo del passato. Assicurando prezzi accessibili per tutti quando si viaggia all’estero, abbiamo abbattuto uno degli ultimi muri del mercato unico. Da questa estate, quando si viaggerà, potremo lasciare il telefono acceso e sentirci come a casa, in Europa”.

L’eurodeputata S&D Miapetra Kumpula-Natri, negoziatrice del Parlamento europeo sulle regole per i mercati del roaming all’ingrosso, dichiara:

“All’inizio di quest’anno, i Socialisti e Democratici hanno fatto approvare l’ultima parte della legislazione necessaria per abolire effettivamente le tariffe di roaming. Abbattuto questo ultimo ostacolo, gli Europei possono adesso restare connessi quando viaggiano in altri paesi Ue e non dovranno pagare salate bollette telefoniche. Quando giovedi’ diremo finalmente addio al roaming, sarà una grande vittoria per i consumatori europei”.

 

Eurodeputati coinvolti

KUMPULA-NATRI Miapetra

KUMPULA-NATRI Miapetra

Head of delegation
Membro
Finlandia

Contatti stampa S&D

 BERNAS, Jan

BERNAS, Jan

Political Advisor
Italia

Notizie correlate

Comunicati stampa

“Dobbiamo agire adesso. Poi potrebbe essere tardi”. S&D incalza le istituzioni Ue per salvare il turismo dalla bancarotta

Comunicati stampa

S&D: alla strategia della Commissione sul digitale e l’intelligenza artificiale serve un’iniezione sociale

Comunicati stampa

S&D: l’Agenda digitale europea non deve lasciare indietro nessuno