Condividi:

I Socialisti e Democratici salutano l’adozione della Strategia per l’Africa da parte della commissione sviluppo. Questa strategia, associata al futuro Accordo post Cotonou, contribuirà a rinnovare l’approccio dell’Ue nei confronti dei Paesi in via di sviluppo in Africa, allineandolo agli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) e alle azioni esterne previste dal Green Deal.

 

Nello spirito dell’Agenda delle Nazioni Unite 2030, il nostro focus deve stringersi sul rafforzamento di un partenariato egualitario, fondato sul dialogo e il rispetto della democrazia, dei diritti umani e la buona amministrazione.

 

Il cambiamento è ottenibile solo attraverso un approccio olistico alla lotta contro le disuguaglianze e l’implementazione di un programma per lo sviluppo sostenibile volto all’eradicazione della povertà, della penuria alimentare, delle disparità di genere e dell’abuso di risorse naturali.

 

Carlos Zorrinho, relatore ombra S&D ed europarlamentare del Gruppo, ha dichiarato:

 

“Accogliamo con entusiasmo l’adozione della Strategia Ue-Africa avvenuta in commissione sviluppo. Quest’importante relazione fa proprio un atteggiamento olistico che creerà le condizioni per un partenariato egualitario capace di favorire il progresso e lo sviluppo sostenibile in entrambi i continenti.

 

“A questo scopo, e considerando i Paesi africani come partner alla pari, dobbiamo investire in un dialogo aperto con gli stakeholder locali, nazionali, regionali e continentali, sia in Africa, sia nell’Ue.

 

“Guardando da vicino le priorità del Gruppo S&D (così come emerso anche durante la recente Settimana per l’Africa), vale la pena sottolineare la visione multilaterale delle relazioni internazionali intrinseca a questa strategia, che si propone di incoraggiare la pace, la tolleranza e la cooperazione tra le persone”.

 

Il coordinatore della commissione sviluppo, l’eurodeputato Udo Bullmann, ha aggiunto:

 

“La pandemia COVID-19 ha messo drammaticamente in luce l’urgenza di sviluppare un nuovo partenariato sostenibile e vicendevolmente proficuo fra l’Unione europea e l’Africa. In vista dell’imminente vertice Ue-Africa, l’approvazione della Strategia per l’Africa da parte della commissione sviluppo segna un passo importante in questa direzione.

 

“Grazie all’impegno dei Socialisti e Democratici, lo sviluppo umano è diventato un principio guida fondamentale della strategia. La lotta alle disuguaglianze è centrale nel nostro approccio. Solo se riusciremo a garantire una buona amministrazione, inclusione sociale, sanità universale, educazione di qualità, diritti umani e pari opportunità ai giovani, potremo migliorare le condizioni di vita di milioni di persone. I nostri obiettivi comuni sono la creazione di posti di lavoro dignitosi e sviluppo sostenibile, con lo sguardo rivolto agli obiettivi climatici. In questa sfida nessuno deve essere lasciato indietro”.

Eurodeputati coinvolti

BULLMANN Udo

BULLMANN Udo

Coordinatore
Germania
ZORRINHO Carlos

ZORRINHO Carlos

Head of delegation
Membro
Portogallo

Contatti stampa S&D

Bernas Jan

BERNAS Jan

Press Officer
Italia

Notizie correlate

Comunicati stampa

S&D sostiene fermamente l’allargamento Ue, ma nessun compromesso su Stato di Diritto e democrazia

Comunicati stampa

S&D: la Strategia Ue-Africa che desideriamo è giusta, egualitaria e sostenibile

Comunicati stampa

S&D sostiene il varo di sanzioni contro i militari del coup in Myanmar e chiede il rilascio dei prigionieri politici