Condividi:

Nell’intervento che ha preceduto la riunione dell’Eurogruppo di oggi, nella quale si discuteranno i candidati di una shortlist per le nomine dell’organo esecutivo della Banca centrale europea prima delle raccomandazioni del Consiglio di domani, Jonás Fernandez, eurodeputato S&D e portavoce del Gruppo in materia di affari economici e monetari, ha dichiarato:

“È molto deludente trovare ancora una volta solo due uomini e nemmeno una donna nella lista dei candidati per l’organo esecutivo della BCE. Noi Socialisti e Democratici abbiamo esercitato pressioni in tutti i modi per avere più donne nelle posizioni apicali della finanza, e continueremo a farlo.

“Ogni qual volta il Parlamento sarà nella posizione di decidere le nomine per le posizioni di vertice, noi saremo lì a garantire che il principio della parità di genere abbia un ruolo centrale nel processo di nomina. Già in passato, nel corso di quest’anno, abbiamo votato contro la lista di candidati formata da soli uomini proposta dall’Autorità bancaria europea, perché nutrivamo delle perplessità in fatto di equilibrio di genere.

“Abbiamo anche chiesto diverse volte all’Eurogruppo e ai ministri delle finanze di aderire alla nostra ambizione e al nostro impegno per l’equilibrio di genere. Oggi, quasi tutti i massimi organi esecutivi delle istituzioni economico-finanziarie europee sono dominati quasi esclusivamente da uomini. Nel XXI secolo, questo squilibrio di genere nelle posizioni apicali della finanza è semplicemente inaccettabile”.

Nota agli editori:

La risoluzione del Parlamento europeo del 14 marzo 2019 sull’equilibrio di genere nelle nomine in ambito economico e finanziario delle istituzioni Ue, “invita gli stati membri, il Consiglio europeo, il Consiglio, l’Eurogruppo e la Commissione, a lavorare attivamente per affermare il principio dell’equilibrio di genere nelle future proposte di liste brevi e di nomine, e a compiere uno sforzo per inserire quantomeno una candidata donna e un candidato uomo per ogni processo di nomina”.

Eurodeputati coinvolti

FERNÁNDEZ Jonás

FERNÁNDEZ Jonás

Coordinatore
Spagna

Contatti stampa S&D

Pelz Silvia

PELZ Silvia

Press Officer
Germania

Notizie correlate

Comunicati stampa

S&D: un attacco alle donne polacche è un attacco a tutte le donne europee

Comunicati stampa

Iratxe García: “Chiediamo al Consiglio l’approvazione urgente del bilancio”. Tutti gli europei, ungheresi e polacchi compresi, hanno bisogno del pacchetto per la ripresa

Comunicati stampa

Bilancio Ue 2021: la prima occasione di mostrare ai cittadini che siamo al loro fianco, nella crisi e oltre