Pubblicato:
Condividi:

In qualità di leader di quattro gruppi politici del Parlamento europeo – PPE, S&D, ALDE e Verdi/Alleanza Libera Europea (EFA) – ci siamo riuniti oggi per la seconda volta dalla conclusione delle elezioni del Parlamento européo. 

Fra noi v’è intesa per la definizione di ambiziosi obiettivi politici per la prossima legislatura. Quest’accordo rappresenterà la base di un’ampia e stabile maggioranza al Parlamento europeo, sulla quale il prossimo presidente della Commissione europea potrà contare e con la quale ci attendiamo s’impegni. I lavori cominceranno il 12 giugno, in modo tale che si concludano in tempo per il prossimo Consiglio européo. 

La crescita sostanziale del numero di cittadini che ha preso parte alle elezioni europee è per noi motivo di grande stimolo. Il nostro intento è instaurare un impegno mutuo, costruttivo ed efficace, che tenga in alta considerazione la richiesta di cambiamento che ci viene dagli europei, per dimostrare che l’Unione europea è un organismo di tutti e per tutti. 

I firmatari: 

Manfred Weber
Udo Bullmann
Guy Verhofstadt
Ska Keller
Philippe Lamberts

Eurodeputati coinvolti

BULLMANN Udo
Coordinatore
Germania

Contatti stampa S&D

Head of Department
TUTTLIES Utta
Germania

Notizie correlate

Comunicati stampa

Iratxe García chiede importanti chiarimenti a von der Leyen prima delle audizioni dei Commissari

Comunicati stampa

S&D: risposte più incisive sul riciclaggio di denaro

Comunicati stampa

S&D propone un’inchiesta sulle ingerenze esterne nei processi democratici Ue mediante l’istituzione di una commissione parlamentare speciale