Pubblicato:
Condividi:

A seguito di una teleconferenza di sedici ore, i ministri delle finanze non sono riusciti a raggiungere un accordo su come dare risposte alla crisi economica e sociale innescata dal COVID-19.

 

La leader dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo, Iratxe García, ha dichiarato:

“Non posso che lodare gli sforzi compiuti da Mario Centeno per trovare un compromesso e, mi auguro, che tutti i ministri delle finanze dell’Eurozona siano capaci di guardare al nostro futuro comune quando si troveranno a tirare le somme nel confronto di domani.

“L’Europa deve dare una risposta molto decisa alla crisi da COVID-19, fondata sulla solidarietà. I cittadini europei non capirebbero se l’Ue si mostrasse passiva e indifferente. Le conseguenze sociali ed economiche potrebbero tradursi persino in una crisi politica che minerebbe le basi stesse dell’Unione europea”.

 

Eurodeputati coinvolti

GARCÍA PÉREZ Iratxe

Presidente
Spagna

Contatti stampa S&D

Martin De La Torre Victoria
President's spokesperson

MARTIN DE LA TORRE Victoria

Spagna

Notizie correlate

Comunicati stampa

S&D rifiuta la classificazione del COVID-19 come minaccia di livello medio adottata dalla Commissione. Uno smacco per i lavoratori in prima linea

Comunicati stampa

S&D invita Ursula von der Leyen a essere ferma nei negoziati col Consiglio sul Piano di ripresa

Comunicati stampa

Il COVID-19 non è un pretesto per uno strappo alle regole della democrazia e dei diritti fondamentali