Pubblicato:
Condividi:

In seguito all’audizione tenuta di fronte alla commissione sviluppo (DEVE), il Gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo esprime completa soddisfazione per le risposte, le spiegazioni e gli impegni assunti da Jutta Urpilainen e rinnova il proprio appoggio affinché le sia assegnato l’incarico di Commissario per i partenariati internazionali.

Il coordinatore DEVE del Gruppo S&D, Udo Bullmann, ha dichiarato:

“Jutta Urpilainen non solo è adatta a ricoprire il ruolo di Commissario, ma siamo convinti che sarà capace di imprimere una forte spinta per il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile. Durante la sua audizione, Urpilainen ha confermato un chiaro impegno a non lasciare indietro nessuno, a combattere le disuguaglianze e la povertà, e a perseguire l’obiettivo di un futuro più sostenibile per tutti. Le risposte fornite dal futuro Commissario per i Partenariati internazionali durante l’audizione ci hanno soddisfatto.

“Riteniamo positivo che Urpilainen abbia promesso di tenere in ampia considerazione il rapporto sull’implementazione degli SDG, che il Parlamento europeo ha adottato solo pochi mesi fa. Quel documento rappresenta una pietra miliare ed esorta la Commissione ad aprire la strada, affinché gli Obiettivi di sviluppo sostenibile diventino parte integrante di tutte le politiche Ue. Condividiamo e appoggiamo anche il chiaro riferimento all’Africa come una delle massime priorità strategiche della sua agenda, e l’obiettivo di estirpare alla radice le cause che precludono ai Paesi africani di esprimere pienamente il proprio potenziale e costringono le genti dell’Africa a emigrare, quali povertà, disoccupazione, violenza, scarsa istruzione e scarso rispetto dei diritti umani di base. Con lo sguardo rivolto a tutto questo, i Socialisti e Democratici appoggeranno la nomina di Jutta Urpilainen a Commissario e siamo impazienti di cominciare a lavorare insieme e di passare dai parole ai fatti per ciò che concerne l’implementazione degli SDG.

Kati Piri, vicepresidente S&D per gli affari esteri, ha poi aggiunto:

“Siamo lieti di esprimere tutto il nostro appoggio a Jutta Urpilainen, in quanto ha dimostrato di avere tutte le caratteristiche per svolgere il delicato compito di Commissario per i Partenariati internazionali. Per noi è fondamentale difendere il ruolo strategico cruciale delle politiche di sviluppo dell’Unione europea, il cui principio centrale risiede nella riduzione della povertà e nell’implementazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG).

“Non possiamo che guardare con soddisfazione alla volontà espressa da Urpilainen, di affrontare le migrazioni non solo come una questione di sicurezza e gestione dei confini, ma anche e soprattutto con un approccio volto a contrastarne le cause alla radice, attraverso una politica estera proattiva e politiche di cooperazione allo sviluppo sia con le istituzioni nazionali, sia con la società civile e le organizzazioni per la difesa dei diritti umani”.

Eurodeputati coinvolti

PIRI Kati

Vicepresidente
Paesi Bassi

BULLMANN Udo

Coordinatore
Germania

Contatti stampa S&D

BERNAS Jan

Press Officer
Italia

Notizie correlate

Comunicati stampa

Il plauso S&D per l’apertura dei negoziati d’accesso con Albania e Macedonia del Nord

Comunicati stampa

S&D: l’Ue non può lasciare i Balcani Occidentali soli nella lotta al coronavirus

Comunicati stampa

S&D condanna la decisione della Russia di bandire il Fondo europeo per la democrazia dai propri territori