Pubblicato:
Condividi:

Oggi la leader dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo, Iratxe García, ha ribadito il rifiuto della proposta avanzata dal presidente del Consiglio d’Europa, Charles Michel, per il prossimo Quadro finanziario pluriennale (MFF).

In vista del vertice straordinario del Consiglio europeo del 20 febbraio 2020, Iratxe García ha dichiarato:

“Il Parlamento europeo ha avanzato una proposta molto ragionevole per garantire il giusto supporto finanziario all’agenda per la nostra idea di Europa. I quattro maggiori gruppi politici dell’Assemblea sono compatti nel rifiutare qualsiasi proposta di budget che possa mettere in discussione il buon esito delle politiche necessarie ai cittadini.

“Non accettiamo una logica di vincitori e vinti in questo negoziato. Dobbiamo fare uno sforzo comune per trovare una sintesi che dia risposte equilibrate a ogni esigenza e non lasci indietro alcuna regione o cittadino in Europa.

“Dobbiamo tutti fare un ulteriore sforzo per tener fede ai nostri impegni con i cittadini europei e ho già detto al presidente Charles Michel che ci attendiamo un atteggiamento diverso e più collaborativo da parte dei leader del Consiglio d’Europa”.    

Eurodeputati coinvolti

GARCÍA PÉREZ Iratxe

Presidente
Spagna

Contatti stampa S&D

Martin De La Torre Victoria
President's spokesperson

MARTIN DE LA TORRE Victoria

Spagna

Notizie correlate

Comunicati stampa

Iratxe García: “Le misure temporanee di sostegno al lavoro siano la base di partenza per uno strumento permanente di garanzia contro la disoccupazione”

Comunicati stampa

S&D appoggia le misure legislative contro il COVID-19 in una sessione plenaria straordinaria

Comunicati stampa

Iratxe García esorta i ministri delle finanze Ue: “Siano emessi i corona-bond e attivato il Meccanismo europeo di stabilità”