Pubblicato:
Condividi:

Dal 2000 SOLIDAR organizza ogni anno il suo Silver Rose Awards nel Parlamento europeo, in collaborazione con il gruppo S&D. Un'occasione per celebrare le organizzazioni della società civile e le persone che con sforzo straordinario contribuiscono fortemente alla giustizia sociale e alla solidarietà in tutto il mondo.

Descrizione del Silver Rose Awards 2016

In un mondo in cui le circostanze politiche e sociali cambiamo velocemente, in cui conflitti e disuguaglianze sono sempre crescenti, politiche progressiste che assicurino giustizia sociale e solidarietà globale sono più importanti che mai. L'edizione del 2016 dei Silver Rose Awards di SOLIDAR presenta quattro scelte politiche coraggiose con  quattro vincitori che lavorano su temi politici molto sensibili e attuali:

• Libertà di stampa
• Lavoro dignitoso
• Diritti delle donne
• Accesso all'istruzione per tutti

I vincitori di quest'anno sono:

Sindacato dei giornalisti della Turchia (Türkiye Gazeticiler Sendikasi, TGS), al quale dedichiamo il “Silver Rose per i diritti fondamentali”. Il TGS supporta i giornalisti in prigione e promuove la solidarietà tra giornalisti in Turchia e all'estero – in un momento in cui il dibattito sulla libertà di stampa è in cima all'agenda politica dell'Ue e in cui sempre più giornalisti, in Turchia come altrove, affrontano gravi minacce.

FairWork, un'organizzazione olandese che si batte per condizioni lavorative eque e dignitose e per un'Olanda libera dalla schiavitù. A questa organizzazione dedichiamo il nostro Silver Rose nell'area “Insieme per l'Europa sociale”.

Dr. Nagham Nawzat Hasan, un attivista e ginecologo iraniano. Hasan verrà premiato per il suo eccezionale lavoro per fornire assistenza psicologica e screening sanitari alle donne e alle ragazze Yezidi (Ezidi), che sono state schiavizzate in seguito agli attacchi nella città irachena di Sinjar (Shingal), conquistata dallo Stato Islamico (IS) nel 2004. Riceverà il nostro “Silver Rose per i diritti umani”.

La ligue de l'enseignement, membro francese di SOLIDAR, che celebra il suo 150 anniversario nel 2016. Il premio è assegnato nella categoria “Costruire società della conoscenza”, ed è un riconoscimento per l'impegno di questo movimento civico per l'accesso all'istruzione e alla cultura in Europa e nel mondo.

Per maggiori informazioni sull'evento, la registrazione (che chiude la mattina del 10 giugno), i social media e il programma, consultare gli allegati in fondo

Media Gallery

Eurodeputati coinvolti

JONGERIUS Agnes

Head of delegation
Coordinatore
Paesi Bassi

REGNER Evelyn

Membro
Austria

Notizie correlate

Comunicati stampa

Delegazione S&D a Kigali per l’Assemblea parlamentare congiunta Ue-Africa-Caraibi-Pacifico: per un approccio progressista ai cambiamenti climatici e le migrazioni

Comunicati stampa

Socialisti e Democratici solidali con i disoccupati in Belgio. Il Consiglio nega il sostegno ai lavoratori

Comunicati stampa

Condizioni deplorevoli dei campi rifugiati: S&D chiede con urgenza la riforma del sistema d’asilo