We want small businesses, artists, publishers and media to have a fair remuneration to live from. We do not want them to be destroyed by unfaircompetition. We want to take back power over our own data, over our own privacy. This is why we call for a ban on digital ads based on personaldata.We want a ban on personalised ads. Watch the video

The COVID-19 pandemic breakout caused both a health and socio-economic crisis that caught the world and its leaders by surprise. As part of national responses, member states granted tax facilities to companies and citizens. The recovery should be based on a just taxation system, and it is also an opportunity to close tax loopholes and continue the fight against tax evasion and tax avoidance.

Una cooperazione più matura e contemporanea fra l'Africa e l'Unione europea può aiutarci ad affrontare le sfide con le quali siamo chiamati a misurarci. Insieme siamo in grado di rafforzare la democrazia e i diritti umani, a favorire lo sviluppo umano e un'economia sostenibile nelle nostre società. Se vogliamo cogliere il meglio delle opportunità globali che ci si presentano e vogliamo essere attori responsabili sullo scacchiere internazionale, una gestione coordinata delle politiche estere dell'UE è uno dei punti cruciali.

L'uguaglianza fra uomo e donna è un diritto fondamentale riconosciuto dal Trattato di Roma del 1957 e dalla Carta dei diritti fondamentali. Sebbene l'UE abbia fatto propri molti testi per promuovere le pari opportunità, garantire il giusto trattamento per l'uomo e la donna, e combattere ogni forma di discriminazione, quasi in nessun luogo a noi prossimo si sono compiuti progressi sufficienti e le donne si trovano ad affrontare disparità di trattamento quotidianamente. Il Gruppo S&D vuole un'Europa inclusiva e giusta per tutti. La strada da percorrere però è ancora lunga.

Una Unione digitale inclusiva per l'Europa. L'Europa sta conoscendo una rivoluzione digitale. Ne possiamo osservare gli effetti nella vita di ogni giorno: dal voto elettronico alle bande larghe sempre più veloci, dalle migliori forme di comunicazione allo shopping online, dagli utili strumenti digitali ai nuovi settori hi-tech e alle professioni ad essi correlate. Noi accogliamo con gratitudine le opportunità che questa rivoluzione offre a tutti i cittadini europei e intendiamo affrontare a testa alta qualsiasi potenziale sfida ne derivi.

Oggi più di 50 milioni di europei sono costretti a vivere la propria vita in condizioni di carenza energetica cronica. Ciò significa che non hanno la possibilità di pagare l'elettricità e il gas di cui avrebbero realmente bisogno, con serie conseguenze sulla loro salute e il loro benessere. Disporre di una fonte di energia affidabile e pulita è un diritto di base di tutti i cittadini europei. Il Gruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo ha elaborato un manifesto su questo tema, che potrai leggere qui.