Turchia: Toia(Pd), riforma incompatibile con Ue e voto irregolare

Patrizia Toia: Grillo inconsistent, from Eurosceptics to Federalists, Verhofstadt cynical

“Con il referendum costituzionale in Turchia il presidente Erdogan allontana il Paese dall'Europa e mette a rischio la democrazia. Per questo da Bruxelles dobbiamo rapidamente mandare un segnale di inequivocabile fermezza. L'Osce ha confermato che il voto è irregolare ed Erdogan deve sapere che l'attuazione di una riforma simile, per altro approvata da un referendum dall'esito incerto e dalla regolarità più che dubbia, porterà alla sospensione del negoziato per l'adesione della Turchia all'Ue. Non accetteremo l'introduzione di un regime autoritario in Turchia. Qualsiasi riforma deve essere fatta nel modo più consensuale possibile”. Lo ha dichiarato la capodelegazione degli eurodeputati Pd, Patrizia Toia.

Country: 
Italy